Rai 3

29 novembre Il re è nudo

Agorà, Talk

All’indomani dell’annuncio di un complotto internazionale per screditare l’immagine dell’Italia, in attesa che emerga con chiarezza quanto annunciato dalle indiscrezioni sui file del dipartimento di Stato americano, pubblicati dal sito Wikileaks, che scenari politici si profilano, in vista del voto di fiducia alla Camera e al Senato del 14 dicembre? E come risponderanno i partiti alle richieste che vengono dal congresso dell’Associazione nazionale magistrati?
Ne parliamo ad Agorà con Antonio Polito, direttore del Riformista, Filippo Rossi, direttore di Farefuturo web magazine, Giancarlo Loquenzi, direttore de l’Occidentale, Alessandra Longo della Repubblica e Fabrizio Rondolino, esperto di comunicazione e animatore del sito di informazione politica “The front page”.

La puntata

Tags: , , ,

6 Commenti su Il re è nudo

  1. Le cosiddette rivelazioni di Wikileaks non screditano l’Italia ma solo Berlusconi. Mettono in evidenza un patto est-ovest, già visto. La storia ci ha già proposto tre personalità sociopatiche e paranoidi. L’intento di Berlusconi è quello di seguire l’esempio del suo compagno di merende Putin: primo ministro eppoi presidente. Padrone dell’Italia a vita.

  2. Antonella Bartoli il 29 nov 2010 alle 8:06
  3. ma ditemi chi può alternarsi a Berlusconi se esistono solo individui che passano il proprio tempo a criticarlo e a affagnente? meditate genti, meditate…

  4. lele il 29 nov 2010 alle 8:28
  5. Mi stupisce questo Vs. accorato dibattito su vizi (mai virtù) del Premier. Oramai è diventata una cosa quasi circense : ripetere, ripetere,ripetere le stesse cose dal mattino alla sera in modo da essere pronti quando si entra in scena. Questo Wikileaks ha scoperto l’acqua calda. Non ci da nulla di più nulla di meno, del cibo che quotidianamente ci propina la cosiddetta stampa “imbavagliata”.Da anni.Una sconosciuta diplomatica fa affermazioni…. . Ma chi è costei? Una persona imboccata, come tutti quelli che vanno nelle trasmissioni pluraliste e democratiche proposte da Rai 3, e Rai2. Adesso con santa pazienza aspettiamo gli altri 3011 file. Ne avrete da parlare. E Voi, contrariamente a studenti, professori, impiegati, operai e ricercatori, potrete conservare il posto pagati con i soldini degli italiani. Quelli veramente “IMBAVAGLIATI”.

  6. Alessandro il 29 nov 2010 alle 9:11
  7. Sconvolgenti sarebbero altro tipo di rivelazioni:
    Il complotto dietro l’assassinio di JFK
    Il coinvolgimento della politica americana nel delitto Moro
    le informative sulle stragi degli anni di piombo
    Ustica
    Le protezioni delle varie amministrazioni americane messe in atto negli anni per proteggere la politioca della DC
    Il delitto Politkovskaja…..
    e molto altro

  8. Antonella Bartoli il 29 nov 2010 alle 11:11
  9. ok,perche non passa il mio commento?

  10. alvaro il 29 nov 2010 alle 11:43
  11. provo un grande disagio nel sentire tutti i politici che pensano che noi siamo privi di cervello e che possono fare tutto ,è ora di finirla!!

  12. alvaro il 29 nov 2010 alle 11:51

Scrivi un commento

Calendario

novembre: 2010
L M M G V S D
« ott   dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930