Rai 3

9 dicembre Berlusconi: tratta e vinci!

Agorà, Talk

Solo pochi giorni alla fiducia, i giochi sono già fatti? Berlusconi bis, Silvio solo ministro o governo di responsabilità nazionale? Qual è il piano B di Berlusconi? Queste le domande oggi sul tavolo di Agorà. Ne parleranno il ministro per i Rapporti con le Regioni Raffaele Fitto (Pdl), il deputato del Pd Giuseppe Fioroni, il segretario nazionale de “La Destra” Francesco Storace, l’esponente di Sel Gennaro Migliore, il presidente di Demopolis Pietro Vento con il sondaggio in esclusiva per “Agora’” su “Gli italiani e l’intenzione di voto”, la giornalista del Corriere della Sera Maria Teresa Meli.

Nella seconda parte del programma lo spazio dell’approfondimento sarà sul gioco d’azzardo. I giochi d’azzardo hanno invaso l’Italia, qual è il ruolo dello Stato e quali ricadute economico-sociali? Ne discuteranno con Andrea Vianello, il deputato del Pdl Mario Baccini, la deputata del Pd Laura Garavini, la giornalista e autrice del libro “Lo Stato bisca” Carlotta Zavattiero, il direttore generale dell’ Associazione costruttori macchine da intrattenimento Gennaro Parlati.
La puntata

Tags: , ,

7 Commenti su Berlusconi: tratta e vinci!

  1. vianello lei a dato i dati sui mutui che non si riescono a pagare riferiti anno 2007 cioe’ precrisi.

  2. fabrizio il 09 dic 2010 alle 8:31
  3. salve luca dal belgio
    visti da fuori i politici italiani sembrano dei bambini che litigano per dei giocattoli gli italiani non sono giocattoli responsabilizzatevi crescete o non ne uscirete mai
    ma forse è questo quello che volete.

  4. luca il 09 dic 2010 alle 8:54
  5. Pensate che se i soldi destinati ai giochi in Italia fossero destinati ai consumi parleremo ancora di crisi dei consumi,quanta occupazione vi sarebbe in piu’.

  6. UMBERTO il 09 dic 2010 alle 9:47
  7. perchè nessun giornalista chiede a Storace sempre piu’ presente a trasmissioni perchè usa spauracchio crisi economica ea ruota sua tutti i presenti anche opposizione fino ieri per loro non c’era stavamo bene o no?

  8. nadia il 09 dic 2010 alle 10:28
  9. quanti soldi entrerebbero se si tagliassero gli stipendi /ma gli importi che contribuiscono anche al calcolo pensionistico della voce A e non solo B/ai deputati senatori consiglieri regionali provinciali di un 40% e per i dirigenti presidenti pubbliche amministrazioni di un 30% e i presidenti di quelle a partecipazione statale di un altro 50%?perchè in un periodo di tanta crisi tanto nominata questo argomento non si tratta?

  10. nadia il 09 dic 2010 alle 10:39
  11. come si fa a mandare a casa metà dei nostri politici nel senso di ridurne il numero come negli altri stati unione europea e senza auto blu se si facesse un referendun sarebbe possibile ? nessun partito lo fa?

  12. nadia il 09 dic 2010 alle 10:55
  13. Sono completamente d’accordo. Basta leggere poi il libro della Zavattiero “LO STATO BISCA” per capire con che classe di governo abbiamo a che fare noi poveri cittadini italiani!
    Grazie
    Sergio da Milano

  14. Sergio il 24 gen 2011 alle 11:19

Scrivi un commento

Calendario

dicembre: 2010
L M M G V S D
« nov   gen »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031