Rai 3

24 marzo Amici miei

Agorà, Talk

Silvio Berlusconi ha basato la politica estera sui suoi rapporti personali con i leader degli altri Stati. E mentre approda in Parlamento il dibattito per l’intervento dell’Italia in Libia, il premier non si presenta e lascia la mano ai suoi ministri. Nel frattempo il rimpasto ha visto il Responsabile Saverio Romano salire al Ministero dell’agricoltura, tra il disappunto di chi ricorda l’indagine in corso che lo vede coinvolto. In questo contesto qual è la credibilità del nostro Paese in ambito internazionale? Sono ospiti di questa puntata: Beatrice Lorenzin, deputata del Pdl, Giorgio Tonini, senatore Pd, Magdi Cristiano Allam, europarlamentare di Io amo l’Italia, Vittorio Agnoletto esponente Prc e i giornalisti Gianni Barbacetto e Carlo Panella.

Nella seconda parte si parlerà di politica “degli annunci”. Il metodo comunicativo della nostra classe politica è basato sui proclami? Dopo l’annuncio cosa si concretizza realmente? Ne parleranno con Andrea Vianello, Giorgio Stracquadanio, deputato del Pdl, Stefano Fassina responsabile economia del Pd, Gianfranco Pasquino, politologo, Claudio Velardi, esperto di comunicazione, Alessandra Ghisleri, sondaggista.
La puntata

Tags: , , , ,

8 Commenti su Amici miei

  1. si parla di questioni internazionali, e c’è barbacetto che parla del bunga bunga.

  2. franco49 il 24 mar 2011 alle 8:57
  3. ancora barbacetto che sparla.

  4. franco49 il 24 mar 2011 alle 8:58
  5. ma agnoletto ha cambiato mestiere?

  6. franco49 il 24 mar 2011 alle 9:07
  7. si! se ci fosse ancora lui giornalisti come barbacetto non esisterebbero.

  8. franco49 il 24 mar 2011 alle 9:27
  9. Caro Vianello, bisognerebbe invitare meno ciarlatani alla tua trasmissione, che merita invece persone serie e responsabili per gli impegnativi temi trattati. Il succo che se ne può trarre da una immediata riflessione sulla problematica oggi posta è: Berlusconi è sotto ricatto dei Responsabili (corruttibili e anche inquisiti) e della Lega che pensa,come il Premier,solo ai fatti suoi. Napolitano,bravo,onesto,stimato,apprezzato,ma privo di quel coraggio che serve in certi casi. Ricorda il grande-piccolo Papa Pio XII.

  10. Nicolag il 24 mar 2011 alle 9:34
  11. ridicolo che si parla ancora del famoso baciamano,quando l’inghilterra x gheddafi libero’ il terrorista condannato all’ ergastolo.

  12. franco49 il 24 mar 2011 alle 9:37
  13. x velocizzare il sistema governativo, serve una dittatura leggera con a capo berlusconi

  14. franco49 il 24 mar 2011 alle 9:51
  15. ecco vedi la tav , la giustizia ,il nucleare…………….

  16. franco49 il 24 mar 2011 alle 9:52

Scrivi un commento

Calendario

marzo: 2011
L M M G V S D
« feb   apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031