Rai 3

13 aprile Giochi senza frontiere

Agorà, Talk

Oggi il voto alla Camera sulla prescrizione breve, dopo l’estenuante giornata di ieri, in cui il Pd ha letto in aula uno per uno tutti gli articoli della Costituzione. Intanto non si spengono gli echi della dichiarazione di Maroni, che dopo il no europeo sull’emergenza immigrazione ha minacciato un’uscita dall’Unione, ridimensionando poi le dichiarazioni successive. E’ ipotizzabile un’Italia fuori dall’Europa? Cosa potrebbe succedere al nostro Paese se questo accadesse? Ospiti della puntata: Lucio Malan, senatore del Pdl, Matteo Salvini, eurodeputato della Lega nord, David Sassoli, capogruppo Pd al Parlamento europeo, Marco Rizzo fondatore di Comunisti – sinistra popolare, i giornalisti Roberto Arditti e Mirta Merlino.

Nella seconda parte del programma si parlerà della centrale nucleare di Fukushima. L’Agenzia giapponese per la sicurezza nucleare ha innalzato il livello di gravità a 7 un numero che, per gli esperti, significa che la crisi nell’impianto giapponese è grave quanto Chernobyl. Ne parliamo con Simona Vicari, senatrice del Pdl, Angelo Bonelli, presidente dei Verdi, Valerio Rossi Albertini, fisico nucleare del Cnr, i giornalisti Gigi Moncalvo e Stefano Carrer.
La puntata

Tags: , , , , ,

2 Commenti su Giochi senza frontiere

  1. 13042011
    Continuare con questo Governo rappresentato da un Presidente del Consiglio impelagato nei processi,che anziché utilizzare i suoi legali per difendersi,chiede aiuto alla piazza; ricattato dai Responsabili; condizionato da una Lega dal cervello corto, come si fa ad andare avanti? Presidente della Repubblica,unico presidio rimasto a questa ns. degradata Italia, pensaci tu,prima che sia troppo tardi.

  2. Nicolag il 13 apr 2011 alle 8:09
  3. 13042011
    Povera Italia, ridotta a palcoscenico di avanspettacolo. Il dopo B sta arrivando. Ci sono alcune risorse sane nel PDL .Si facciano avanti e concordino con gli altri due Poli il da fare,iniziando da una decente riformulazione della legge elettorale. Il pericolo è che forze similB se non peggio si organizzino e si impossessino con metodi similmafiosi e brogli elettorali da terzo mondo del potere. Parlare di altro diventa una perdita di tempo che fa sorridere o perfino ridere chi sta dietro le quinte ad aspettare di dare avvio ai propri programmi.

  4. Nicolag il 13 apr 2011 alle 8:36

Scrivi un commento

Calendario

aprile: 2011
L M M G V S D
« mar   mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930