Rai 3

3 giugno E’ qui la festa?

Agorà, Talk

Punti di vista, polemiche e commenti, dopo il voto che ha sancito la sconfitta elettorale di Berlusconi e l’ok della Cassazione al referendum sul nucleare. Un altro problema per la maggioranza? Intanto nel Pdl spunta un segretario: Angelino Alfano e si libera il suo posto di ministro della Giustizia. Chi ne approfitterà: Maurizio Lupi, Roberto Castelli o Elio Vito? Ospiti: Alessandra Mussolini, deputata del Pdl, Andrea Orlando, deputato del Pd, Igor Iezzi, segretario Lega Nord di Milano, Gianfranco Pasquino, docente di scienza politica all’Università di Bologna, il sociologo Franco Ferrarotti e i giornalisti Giuseppe Cruciani e David Parenzo.

Tags: , ,

4 Commenti su E’ qui la festa?

  1. ….il sistema adottato dal cav.Belusconi nella indicazione del Segretario politico è molto simile a quello dei partiti comunisti che lui tanto ” ammira “

  2. rocco il 03 giu 2011 alle 8:25
  3. Purtroppo, non vedo mai una trasmisisone politica che affronti di petto le questioni davvero importanti per il paese, ovvero quelle che incidono direttamente sulla vita dei cittadini. Non si può “lanciare il sasso” di un eventuale nuovo problema per la maggioranze di governo, che nascerebbe dal risultato del referendum, e poi “nascondere la mano” ancorando la discussione sulle mosse del partito in vista od in risposta a quel risultato, cioè incentrare la discusisone sui giochi di partito attorno alle poltrone! Perchè non si affrontano questioni ben piu importanti e/o lungimiranti? Se si parla di movimenti di potere …beh bisognerebbe parlare dei VERI movimenti! Ad esempio del significato POLITICO della carica di Draghi alla BCE, di quello che essa potrebbe comportare per il nostro paese ( che è in mano alla bce stessa). Di come potrebbero reagire i nostri creditori all’eventuale mancata realizzazione delle “loro” tanto care centrali nucleari. Quali scenari si possono aprire? Personalmente credo che Draghi sia il legame , o forse il portavoce, di questo governo ai nostri creditori. Se, come spero, non passerà ne il nucleare , ne la privatizzazione delle reti idriche….IN CHE MODO SODDISFEREMO I PROPRIETARI DEL NOSTRO DEBITO PUBBLICO? Cosa si inventerànno i nostri governanti? Ulteriori privatizzazioni dei servizi essenziali nazionali? Andremo verso la situazione della Grecia? Come mai l’italia, che ha il doppio del debito pubblico Greco, non si trova in quela stessa situazione? Queste sono le domande che si chiedono i cittadini attenti! Non a chi andrà la poltrona di Alfano!

  4. Piero il 03 giu 2011 alle 9:44
  5. Caro Andrea, oggi ho spento la televisione, non ho resistito passa Ferrarotti, ma la Mussolini è troppo, per favore invita qualche volta un signor nessuno, ciao Raffaele

  6. Raffaele D'Amato il 03 giu 2011 alle 11:15
  7. NO! non ditemi che mi sono perso Franco Ferrarotti! devo subito andare a vedermi la puntata registrata!!!!

  8. Gianandrea il 03 giu 2011 alle 15:05

Scrivi un commento

Calendario

giugno: 2011
L M M G V S D
« mag   ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930