Rai 3

Crisi

C’è chi dice no

Il governo sta approntando la manovra da approvare in Consiglio dei Ministri il 5 dicembre. Tra i provvedimenti all’esame la stretta sulle pensioni. L’ipotesi sarebbe di portare a 43 gli anni di contribuzione necessari per andare in pensione. I sindacati sono subito insorti bollando l’eventuale provvedimento come inaccettabile. Allo studio dell’esecutivo ci sarebbe anche la possibilità di bloccare per almeno un anno il recupero dell’inflazione sui trattamenti. Intanto sale l’attesa per conoscere quali altre misure adotterà il governo per fronteggiare la crisi e favorire la crescita. Ne parliamo con: Anna Maria Bernini, Roberto Castelli, Nicola La Torre, Carla Cantone, Giorgio Meletti e Davide Giacalone.

Tag: , , , ,

30 nov 2011 14:37 Agorà 31 Commenti

Talk: Berlusconi tragedia greca

Occasione importante oggi ad Agorà: sarà ospite il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Maurizio Sacconi, con il quale potremo parlare degli effetti dell’ ormai famosa lettera inviata all’UE la scorsa settimana.
La risposta dei mercati finanziari è stata totalmente negativa, e lo spread tocca 459 e il rendimento dei Btp è a 6,29% sfiorando quasi la fatidica “quota 7″.
I contenuti annunciati nella lettera hanno mobilitato il mondo politico e l’opinione pubblica scatenando discussioni e polemiche soprattutto sulle norme proposte per favorire licenziamenti più facili ma anche l’aumento dell’età pensionabile fino a 67 anni. I sindacati, sul piede di guerra, si sono dichiarati compatti e pronti a scendere in piazza. Sono sufficienti le norme previste dal governo per intervenire sul mercato del lavoro e fronteggiare la crisi? Il tasso di disoccupazione dei giovani, tra i 15 e i 24 anni, a settembre è salito al 29,3%. Si tratta del dato più alto dal gennaio 2004. I giovani riusciranno a trovare nuovi sbocchi occupazionali al pari dei loro coetanei europei? Intanto ieri il ministro Sacconi ha lanciato un allarme terrorismo che ha fatto discutere non poco il mondo istituzionale e politico. In studio con il Ministro, per approfondire questi e altri argomenti: Matteo Colaninno, Massimo Giannini, Alessandro Sallusti e Marcello Sorgi.

Tag: , , , , ,

31 ott 2011 14:11 Agorà, Talk 13 Commenti

Lettera o testamento?

Il vertice di governo è terminato questa notte a mezzanotte senza una conferenza stampa. Sembra che abbia prodotto una lettera d’intenti che verrà consegnata oggi al vertice europeo. Il ministro Gelmini ha dichiarato che l’innalzamento dell’età pensionabile ci sarà, ma sembra sia fissato a partire dal 2027. Come reagirà oggi l’Europa? Per quanto ancora Bossi riuscirà a salvare il governo Berlusconi? Ospiti: Anna Finocchiaro, presidente Gruppo Pd al Senato; Gaetano Quagliariello. vicepresidente vicario Gruppo Pdl al Senato; i giornalisti Peter Gomez, Lanfranco Pace e Marco Ferrante.

L’approfondimento è dedicato all’integrazione degli stranieri in Italia. Mentre c’è ancora qualcuno che demonizza l’incursione nelle nostre abitudini di tradizioni anche gastronomiche come il kebab, nella vita quotidiana delle comunità gli spunti di contaminazione sono sempre più frequenti. Ne parliamo con Luigi Bobba, deputato Pd; Andrea Gibelli (Ln), vicepresidente Regione Lombardia; Esmeralda Gianpaoli, presidente Fiepet Confesercenti, i giornalisti Sabika Shah Povia e Gilberto Oneto.

Tag: , , , ,

25 ott 2011 13:29 Agorà, Talk 4 Commenti

Proposte indecenti

Mentre D’Alema pensa a un’alleanza costituente che porti l’Italia fuori dall’impasse, il premier lancia al segretario del Pd la proposta di un grande piano bipartisan per la crescita del Paese e uscire dalla crisi economica. Berlusconi sta forse cercando una sponda nell’opposizione per continuare a governare? E’ possibile andare avanti cosi’ o meglio le urne? Ospiti della puntata Domenico Nania (Pdl), Livia Turco (Pd), Silvano Moffa (Iniziativa responsabile), Bruno Tabacci (Api), Dario Galli, presidente della Provincia di Varese (Lega Nord), Gennaro Migliore (Sel).
Lo spazio dell’approfondimento e’ dedicato a come i giornalisti stranieri vedono l’Italia. Quanto e’ difficile per chi non e’ italiano capire e raccontare le vicende politiche del nostro Paese? Quanta eco hanno avuto sui giornali esteri gli ultimi fatti che riguardano Silvio Berlusconi? L’immagine dell’Italia all’estero e’ davvero compromessa? Ne discutono con Andrea Vianello i giornalisti Andrea Bachestein (Suddeutsche Zeigtun), Philippe Ridet (Le Monde), Paloma Gomez Borrero (Cadena Cope), Marcello Foa (Il Giornale), Mariano Sabatini, autore del libro ‘L’Italia s’e’ mesta. Dall’Unita’ a Berlusconi, il Belpaese visto dai corrispondenti stranieri’.

Tag: , , , , ,

01 feb 2011 7:11 Agorà, Talk 14 Commenti

Berlusconi: futuro in libertà

La conta si e’ finalmente conclusa e Berlusconi ha ottenuto la fiducia. Ma cosa accadra’ adesso nel
panorama politico? Rimpasto, nuovi ingressi al governo, elezioni? Ne parleranno con Andrea Vianello ad Agora’ Giorgio Stracquadanio, deputato del Pdl, Roberta Pinotti, senatrice del Pd al Senato, Flavia Perina, deputato di Fli, Massimo Garavaglia, senatore della Lega Nord e i giornalisti Paolo Mieli e Riccardo Barenghi.
A spiegare che cosa si aspettano dalle scelte della politica le forze economiche e sociali, interverranno poi Sergio Cremaschi della segreteria nazionale della Fiom, il giornalista economico Enrico Cisnetto e Sebastiano Lentini, della giunta di presidenza della Confapi.
La puntata

Tag: , , , ,

15 dic 2010 7:15 Agorà, Talk Nessun Commento

Il cacciatore di tagli

Insieme ai molti tagli, il Governo ha annunciato anche degli investimenti per la crescita del Paese. In un periodo in cui le risorse scarseggiano, le famiglie sono in affanno, la crisi non è ancora finita, come stanno le tasche degli italiani? Ne parliamo in questa puntata con il deputato del Pdl Mario Valducci, il senatore del Pd Giorgio Tonini, il deputato del Gruppo misto Massimo Calearo, il segretario di Rifondazione comunista Paolo Ferrero e Mariano Bella responsabile dell’ufficio studi di Confcommercio.

Nella seconda parte di Agorà, Andrea Vianello incontra per le interviste vis á vis Flavio Tosi, sindaco di Verona. L’approfondimento è invece dedicato all’arrivo degli sponsor nelle scuole pubbliche: i fondi scarseggiano e così si ricorrere all’aiuto delle aziende private. A fare da apripista l’amministrazione provinciale di Barletta-Andria-Trani , Milano e Roma seguono l’esempio. Ma all’estero già accade da tempo. Se ne parla con la senatrice del Pd Mariangela Bastico, l’assessore all’Istruzione della Provincia di Milano Marina Lazzati, l’esperta di comunicazione pubblicitaria Patrizia Boglione.

La puntata

Tag: , , , , , , , ,

15 ott 2010 6:12 Agorà, Talk 4 Commenti

Il federalismo fiscale contrasterà la crisi?

Tra crisi economica, tasse e l’Italia che non cresce, il Governo punta al federalismo fiscale.
E’ davvero la riforma più importante da fare in questo momento? E gli italiani cosa si aspettano? Sull’argomento si confrontano il vicepresidente del gruppo parlamentare del Pdl Enrico La Loggia, il segretario confederale Uil Guglielmo Loy, il segretario della Cgia Giuseppe Bortolussi, il segretario generale dell’Adiconsum Paolo Landi, la giornalista Myrta Merlino.

Il faccia a faccia di Andrea Vianello è dedicato allo spinoso tema della condizione dell’anziano, soprattutto di quella delle donne. Per parlarne, ospite in studio, Loredana Lipperini, autrice del libro “Non è un paese per vecchie”.

Troppi parti cesarei? Nel nostro paese sono in costante aumento. Ma mettono o non mettono a rischio la salute di mamma e nascituro? I recenti episodi di cronaca hanno riportato l’argomento di scottante attualità. Ne discutono con Andrea Vianello, per l’approfondimento di Agorà, l’assessore alla Salute della Regione Siciliana Massimo Russo, il presidente dell’Associazione ginecologi universitari italiani Massimo Moscarini, e la coordinatrice nazionale del Tribunale dei diritti del malato Francesca Moccia.
La puntata

Tag: , , , , , , , , , , ,

08 ott 2010 6:14 Agorà, Talk Nessun Commento

Calendario

dicembre: 2017
L M M G V S D
« dic    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031