Rai 3

Monti

Non è un paese per donne

Tra gli obiettivi del nuovo governo, come annunciato dallo stesso Presidente del Consiglio Mario Monti: “Assicurare l’inclusione delle donne nella vita lavorativa” del nostro paese. L’Italia però resta, al momento, fanalino di coda e nella classifica europea della disoccupazione femminile è al penultimo posto. Ne parliamo con: Giulia Bongiorno, deputato di Fli e presidente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati; Isabella Covili Faggioli, vicepresidente AIDP e i giornalisti Monica d’Ascenzo e Vittorio Feltri.

Tag: , , ,

30 nov 2011 14:37 Agorà, Approfondimento, Talk 9 Commenti

Governo Monti: nulla traspare?

Mentre l’Istat dichiara che mai è stato così forte il divario tra prezzi e salari, il governo Monti con la sua “squadra snella e forte al servizio del paese”, come lo stesso premier l’ha definita, si appresta a varare le misure per fronteggiare la crisi e far crescere il Paese. La manovra da 20 miliardi sembra dietro l’angolo. Ospiti: Paolo Romani, deputato del Pdl; Paolo Gentiloni, deputato del Pd; Gianluca Pini, deputato Lega nord; Paolo Ferrero, segretario di Rifondazione comunista – Federazione della sinistra e i giornalisti Gianni Riotta e Udo Gumpel.

Tag: , , , ,

29 nov 2011 13:08 Agorà, Talk 8 Commenti

Monti, partenza, via!

Per l’OCSE già dal prossimo anno l’Italia sarà in recessione. Il governo Monti ieri ha designato i sottosegretari e dovrebbe varare le riforme nei prossimi due consigli dei ministri e nella scena politica si cerca di adattare la propria identità alle variabili “governo tecnico” e “elezioni non troppo lontane” (al più tardi manca poco più di un anno).
Ne parliamo con Maurizio Gasparri, presidente del Gruppo Pdl al Senato; Ignazio Marino, senatore Pd; Clemente Mastella, europarlamentare Popolari per il Sud; Francesco Speroni, europarlamentare Lega Nord; Gennaro Migliore, esponente di Sel e il giornalista Francesco Bei.

Tag: , ,

28 nov 2011 12:02 Agorà, Talk 13 Commenti

Governo Monti: rien ne va plus?

Terminate le ricognizioni in Europa, i primi consigli dei ministri, le timide incursioni pubbliche dei nuovi titolari dei dicasteri, i lavoratori, i giovani e tutti gli elettori che sentono di avere subito una forzatura del processo premono alle porte per avere risposte dal governo di Mario Monti. Nel weekend ci si è messo anche Sarkozy a chiedere di fare in fretta. Sarà questa una settimana decisiva? Ne parliamo con Giorgio Cremaschi, presidente del comitato centrale della Fiom, l’economista Michael Martone, i giornalisti Marco Damilano dell’Espresso, Stefano Zurlo del Giornale e il blogger Mario Adinolfi.

Tag: , ,

25 nov 2011 12:02 Agorà, Talk 27 Commenti

Gli impressionisti

Ottimi i riscontri ottenuti da Mario Monti a Strasburgo. Angela Merkel e Nicolas Sarkozy si sono detti rassicurati dalle riforme presentate dal nostro presidente del Consiglio. Intanto il neoministro del lavoro e del welfare, Elsa Fornero, intervenuta all’assemblea della CNA, ha dato assicurazioni che il processo di riforma delle pensioni è a buon punto e ha bisogno solo della stretta finale e ha parlato di una cultura e di un’educazione al rigore, più che di un rigore quantitativo, e di calibrare i sacrifici sulla capacità dei soggetti di sostenerli. L’intervento del ministro è stato apprezzato dal segretario del Pd Pierluigi Bersani. Siamo finalmente al punto di vedere in azione in nuovo governo? Ne parliamo con Italo Bocchino, deputato di Fli; Cesare Damiano, deputato Pd; Raffaele Fitto, deputato Pdl; Alessandro De Nicola, economista e presidente dell’Adam Smith Society; il politologo Gianfranco Pasquino e il giornalista Massimo Teodori.

Tag: , , , , , ,

24 nov 2011 14:15 Agorà, Talk 9 Commenti

Crisi: il tempo è denaro?

La crisi ha raggiunto il cuore dell’eurozona: ieri l’asta dei bond tedeschi ha lasciato invenduti il 35% dei titoli. Oggi a Strasburgo Mario Monti incontra Angela Merkel e Nicolas Sarkozy. Ribadiranno l’urgenza di timedi drastici quanto dolorosi. Chi pagherà in Italia la cura Monti? Il divario nord-sud, risentirà ulteriormente delle ristrettezze della spesa pubblica? L’alluvione di Messina a pochi giorni da quella ligure ci parla di un Paese bisognoso di cure e di investimenti. Ne discutiamo con Giancarlo Galan, deputato del Pdl; Enzo Bianco, senatore del Pd; Roberto Cota, presidente della Regione Piemonte; Giuseppe Bortolussi, segretario della CGIA di Mestre e il direttore di Liberazione Dino Greco, Peppino Caldarola.

Tag: , , , ,

23 nov 2011 14:07 Agorà, Talk 27 Commenti

Monti: basta la parola?

Mario Monti è stato ricevuto dal presidente della Commissione Europea Josè Barroso che ha insistito sull’urgenza delle riforme e di un Parlamento collaborativo. Intanto la scena politica italiana è scossa dalle rivelazioni dell’indagine Enav-Finmeccanica. Ne parliamo con Guido Crosetto, deputato Pdl; Matteo Colaninno, deputato del Pd; Gianluca Galletti, deputato dell’Udc; Dario Galli (Ln), presidente della Provincia di Varese e i giornalisti Arturo Diaconale e Peter Gomez.

Tag: , , , , ,

22 nov 2011 14:37 Agorà, Talk 21 Commenti

Il problema è a Monti

Mario Monti al suo primo banco di prova in Europa, pensa a delle “riforme pacchetto” e tratta sui viceministri. Intanto, continua la discesa di Piazza Affari e lo spread in altalena. Ne parliamo con Mara Carfagna, deputata Pdl; Marco Follini, senatore Pd; Massimo Garavaglia, senatore Lega Nord; Fabio Mussi, esponente di Sel; i giornalisti Tommaso Labate, de Il Riformista, e Luigi Amicone, direttore di Tempi.

Tag: , ,

21 nov 2011 14:00 Agorà, Talk 4 Commenti

Tutti pazzi per Mario

Quali consigli ha portato il primo weekend del governo Monti? La Lega sta organizzando la sua opposizione? E chi altri, oltre al partito della Padania? La società civile intanto vigila e cerca di cogliere segnali da questo nuovo governo. Ne parliamo con Chiara Geloni, Giulietto Chiesa, Piero Angela, Fabrizio Roncone e Salvatore Tramontano.

Tag: , , ,

18 nov 2011 11:01 Agorà, Talk 30 Commenti

Non si può fare altrimonti

Crescita, equità, pensioni, riforma del mercato lavoro in accordo con le parti sociali, sono alcune delle parole chiave del discorso del Presidente del Consiglio Mario Monti che per la prima volta si è presentato al Senato chiedendo la fiducia sul programma di governo per far ripartire l’Italia. Una missione “difficile”, come la ha definita lo stesso Monti, con sacrifici necessari per non sprofondare in una condizione ben peggiore. Dal neo premier anche un appello all’unità, messaggio non pienamente colto da Silvio Berlusconi che fa sapere: “Questo governo durerà finchè lo vogliamo noi, il necessario e poi andremo al voto”. Dopo gli iniziali apprezzamenti bipartisan il governo Monti riuscirà a portare a termine il programma annunciato? I sacrifici, seppur equi, rischiano di scontentare eccessivamente gli italiani? Mentre il Professore parlava in aula, a Milano gli studenti sono tornati in piazza contro “Monti e le banche” e non è mancato qualche scontro. A Roma un corteo è arrivato fino a Palazza Madama. Il clima rischia di inasprirsi nuovamente? Ne parliamo con Stefano Menichini, Alessandro Sallusti, Paolo Ferrero, Nunzia De Girolamo, Roberta Pinotti e Sergio Divina.

Tag: , , ,

17 nov 2011 14:24 Agorà 20 Commenti

Calendario

giugno: 2017
L M M G V S D
« dic    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930