Rai 3

pensioni

Manovra insindacabile

I sindacati hanno proclamato unitariamente uno sciopero contro la manovra che è sembrata alle parti sociali e a molte parti politiche iniqua, troppo sbilanciata nelle richieste verso le fasce più povere e in difficoltà. Riuscirà l’azione dei sindacati a ottenere misure che tutelino maggiormente chi ha di meno? Ne parliamo con Susanna Camusso, segretario Cgil e tra gli altri, i giornalisti Norma Rangeri, Giancarlo Loquenzi e Aldo Cazzullo.

Tag: , , , ,

12 dic 2011 6:59 Agorà, Talk 5 Commenti

Fratelli di tagli

Quali sono le reazioni dei partiti alla manovra di Monti? Il Presidente del Consiglio porta il decreto “salva Italia” in Parlamento e chiede uno sforzo a tutti. Intanto, la manovra sembra superare la prima prova mercati e il giudizio dell’UE. Torna l’Ici, aumenta l’Iva e sulla stretta pensioni i sindacati non ci stanno. Misure con molte tasse e poca crescita? Ne parliamo con Antonio Leone (Pdl), vicepresidente della Camera; Stefano Fassina, responsabile economia del Pd; Benedetto Della Vedova, deputato Fli; Flavio Tosi (Ln), sindaco di Verona; Maurizio Zipponi (Idv), responsabile lavoro e il giornalista Salvatore Cannavò.

Tag: , , , ,

05 dic 2011 13:44 Agorà, Talk 8 Commenti

Non ci resta che piangere?

Presentata ieri sera la manovra economica che dovrà ridurre il debito pubblico italiano e contribuire a stabilizzare l’euro. Punto centrale e nevralgico, la riforma delle pensioni, che blocca le rivalutazioni, allontana l’età pensionabile e introduce da subito il sistema contributivo che prevede 40 anni di contributi versati per ottenere la pensione. Le misure adottate dall’esecutivo riusciranno a soddisfare le forze politiche? E gli italiani potranno affrontare i sacrifici imposti? Ne parliamo con: Walter Passerini, Maria Teresa Meli, Lanfranco Pace, Aurora Lussana e Emiliano Brancaccio.

Tag: , , , , , ,

02 dic 2011 12:37 Agorà 31 Commenti

La recessione non è un pranzo di gala

Mentre un giovane su tre in Italia non lavora, il divario tra nuove e vecchie generazioni nel mondo del lavoro diventa sempre più grande. L’annuncio da parte del governo Monti di un pacchetto di misure sulle pensioni sembra essere all’insegna del sacrificio. Ma servirà ad aiutare i giovani?
Ospiti in studio: Giorgia Meloni, deputata del Pdl, Debora Serracchiani, europarlamentare del Pd; Luigi Angeletti, segretario generale Uil; l’imprenditore Giancarlo Buffo; i giornalisti Nello Ajello e Alessandro Sallusti.

Tag: , , , ,

01 dic 2011 15:14 Agorà, Talk 3 Commenti

C’è chi dice no

Il governo sta approntando la manovra da approvare in Consiglio dei Ministri il 5 dicembre. Tra i provvedimenti all’esame la stretta sulle pensioni. L’ipotesi sarebbe di portare a 43 gli anni di contribuzione necessari per andare in pensione. I sindacati sono subito insorti bollando l’eventuale provvedimento come inaccettabile. Allo studio dell’esecutivo ci sarebbe anche la possibilità di bloccare per almeno un anno il recupero dell’inflazione sui trattamenti. Intanto sale l’attesa per conoscere quali altre misure adotterà il governo per fronteggiare la crisi e favorire la crescita. Ne parliamo con: Anna Maria Bernini, Roberto Castelli, Nicola La Torre, Carla Cantone, Giorgio Meletti e Davide Giacalone.

Tag: , , , ,

30 nov 2011 14:37 Agorà 31 Commenti

Gli impressionisti

Ottimi i riscontri ottenuti da Mario Monti a Strasburgo. Angela Merkel e Nicolas Sarkozy si sono detti rassicurati dalle riforme presentate dal nostro presidente del Consiglio. Intanto il neoministro del lavoro e del welfare, Elsa Fornero, intervenuta all’assemblea della CNA, ha dato assicurazioni che il processo di riforma delle pensioni è a buon punto e ha bisogno solo della stretta finale e ha parlato di una cultura e di un’educazione al rigore, più che di un rigore quantitativo, e di calibrare i sacrifici sulla capacità dei soggetti di sostenerli. L’intervento del ministro è stato apprezzato dal segretario del Pd Pierluigi Bersani. Siamo finalmente al punto di vedere in azione in nuovo governo? Ne parliamo con Italo Bocchino, deputato di Fli; Cesare Damiano, deputato Pd; Raffaele Fitto, deputato Pdl; Alessandro De Nicola, economista e presidente dell’Adam Smith Society; il politologo Gianfranco Pasquino e il giornalista Massimo Teodori.

Tag: , , , , , ,

24 nov 2011 14:15 Agorà, Talk 9 Commenti

Non si può fare altrimonti

Crescita, equità, pensioni, riforma del mercato lavoro in accordo con le parti sociali, sono alcune delle parole chiave del discorso del Presidente del Consiglio Mario Monti che per la prima volta si è presentato al Senato chiedendo la fiducia sul programma di governo per far ripartire l’Italia. Una missione “difficile”, come la ha definita lo stesso Monti, con sacrifici necessari per non sprofondare in una condizione ben peggiore. Dal neo premier anche un appello all’unità, messaggio non pienamente colto da Silvio Berlusconi che fa sapere: “Questo governo durerà finchè lo vogliamo noi, il necessario e poi andremo al voto”. Dopo gli iniziali apprezzamenti bipartisan il governo Monti riuscirà a portare a termine il programma annunciato? I sacrifici, seppur equi, rischiano di scontentare eccessivamente gli italiani? Mentre il Professore parlava in aula, a Milano gli studenti sono tornati in piazza contro “Monti e le banche” e non è mancato qualche scontro. A Roma un corteo è arrivato fino a Palazza Madama. Il clima rischia di inasprirsi nuovamente? Ne parliamo con Stefano Menichini, Alessandro Sallusti, Paolo Ferrero, Nunzia De Girolamo, Roberta Pinotti e Sergio Divina.

Tag: , , ,

17 nov 2011 14:24 Agorà 20 Commenti

Talk: Berlusconi tragedia greca

Occasione importante oggi ad Agorà: sarà ospite il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Maurizio Sacconi, con il quale potremo parlare degli effetti dell’ ormai famosa lettera inviata all’UE la scorsa settimana.
La risposta dei mercati finanziari è stata totalmente negativa, e lo spread tocca 459 e il rendimento dei Btp è a 6,29% sfiorando quasi la fatidica “quota 7″.
I contenuti annunciati nella lettera hanno mobilitato il mondo politico e l’opinione pubblica scatenando discussioni e polemiche soprattutto sulle norme proposte per favorire licenziamenti più facili ma anche l’aumento dell’età pensionabile fino a 67 anni. I sindacati, sul piede di guerra, si sono dichiarati compatti e pronti a scendere in piazza. Sono sufficienti le norme previste dal governo per intervenire sul mercato del lavoro e fronteggiare la crisi? Il tasso di disoccupazione dei giovani, tra i 15 e i 24 anni, a settembre è salito al 29,3%. Si tratta del dato più alto dal gennaio 2004. I giovani riusciranno a trovare nuovi sbocchi occupazionali al pari dei loro coetanei europei? Intanto ieri il ministro Sacconi ha lanciato un allarme terrorismo che ha fatto discutere non poco il mondo istituzionale e politico. In studio con il Ministro, per approfondire questi e altri argomenti: Matteo Colaninno, Massimo Giannini, Alessandro Sallusti e Marcello Sorgi.

Tag: , , , , ,

31 ott 2011 14:11 Agorà, Talk 13 Commenti

Lettera o testamento?

Il vertice di governo è terminato questa notte a mezzanotte senza una conferenza stampa. Sembra che abbia prodotto una lettera d’intenti che verrà consegnata oggi al vertice europeo. Il ministro Gelmini ha dichiarato che l’innalzamento dell’età pensionabile ci sarà, ma sembra sia fissato a partire dal 2027. Come reagirà oggi l’Europa? Per quanto ancora Bossi riuscirà a salvare il governo Berlusconi? Ospiti: Anna Finocchiaro, presidente Gruppo Pd al Senato; Gaetano Quagliariello. vicepresidente vicario Gruppo Pdl al Senato; i giornalisti Peter Gomez, Lanfranco Pace e Marco Ferrante.

L’approfondimento è dedicato all’integrazione degli stranieri in Italia. Mentre c’è ancora qualcuno che demonizza l’incursione nelle nostre abitudini di tradizioni anche gastronomiche come il kebab, nella vita quotidiana delle comunità gli spunti di contaminazione sono sempre più frequenti. Ne parliamo con Luigi Bobba, deputato Pd; Andrea Gibelli (Ln), vicepresidente Regione Lombardia; Esmeralda Gianpaoli, presidente Fiepet Confesercenti, i giornalisti Sabika Shah Povia e Gilberto Oneto.

Tag: , , , ,

25 ott 2011 13:29 Agorà, Talk 4 Commenti

Alta pensione!

Fumata nera dal consiglio dei ministri di ieri sera. La Lega non accetta l’innalzamento dell’età pensionabile a 67 anni, mentre l’Europa preme per avere risposte concrete dall’Italia entro domani, giornata in cui è nuovamente convocato il vertice dei capi di governo. Il governo italiano al momento non ha risposte, ma sta lavorando a una serie di condoni tra cui si dice ci sia anche il condono dell’evasione dal pagamento del canone Rai. Ne parliamo con: Alessandra Mussolini, deputata del Pdl; Gianluca Pini, deputato Lega Nord; Sandro Gozi, deputato del Pd, Luigi Angeletti, segretario generale Uil; Alfonso Gianni, esponente di Sel e il manager Roger Abravanel.

Nell’approfondimento ci occupiamo della Val di Susa e delle ragioni pro e contro la Tav. Ne discuteranno con Andrea Vianello: Michele Scandroglio, deputato Pdl; Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente; Claudio Giorno del Movimento No Tav e il giornalista Giuseppe Cruciani.

Tag: , , , , ,

25 ott 2011 4:23 Agorà, Talk 9 Commenti

Calendario

dicembre: 2017
L M M G V S D
« dic    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031