Rai 3

Ruby

La sfangata

Mentre dalla Procura di Milano arrivano alla Camera altre 300 pagine sul caso Ruby, il dibattito si infiamma ulteriormente. Come è possibile uscire da tutto questo? Quale futuro per la politica italiana oltre il “bunga bunga”? E’ arrivata l’ora di “occuparsi dei problemi reali del paese” come sostenuto da più parti? Ospiti della puntata, tra gli altri, Nunzia De Girolamo, deputata del Pdl, Ivan Scalfarotto, Vicepresidente PD, Concita De Gregorio direttore del quotidiano “L’Unità”, Roberto Arditti responsabile comunicazione “Expo 2015”, Mario Ajello, giornalista de Il Messaggero, il professor Alessandro Campi, politologo.

La seconda parte del programma è dedicata alla Giornata della memoria. Dalla mancanza di fondi per la realizzazione del memoriale della Shoah nella Stazione Centrale di Milano, al rischio di chiusura del Museo della Liberazione di via Tasso a Roma, i luoghi della Memoria sono a rischio?

E mentre alcune comunità ebraiche chiedono che il negazionismo diventi reato penale e in Rete un sito web neonazista pubblica una lista di persone di origine ebraica definite “facce da cancellare” c’è il pericolo di un antisemitismo di ritorno? Ne discuteranno con Andrea Vianello, Ombretta Colli senatrice del Pdl, Moni Ovadia, attore e scrittore, Tobia Zevi membro dell’Associazione di cultura ebraica “Hans Jonas” e Claudio Lazzaro, scrittore e regista del documentario “Nazirock”.
La puntata

Tag: , , ,

27 gen 2011 7:04 Agorà, Talk 9 Commenti

Linea rovente

Il caso Ruby ha esasperato i toni tra Berlusconi e i media, uno scontro sempre più violento. Per sostenere le proprie tesi c’è bisogno di utilizzare a tutti i costi un linguaggio aggressivo? Ospiti della puntata: Giorgio Stracquadanio, deputato Pdl, Andrea Orlando, deputato Pd, Paolo Liguori, direttore Tgcom, Roberto Natale, presidente Fnsi, Fabrizio Rondolino, giornalista e autore televisivo, Annalisa Terranova, giornalista de Il Secolo d’Italia.
La seconda parte del programma è dedicata all’Islam. Quanto l’Islam moderato è in grado di dialogare con gli integralisti? Le posizioni moderate possono ostacolare il fondamentalismo? Cosa significa per un musulmano vivere in un paese cristiano come l’Italia? Ne discuteranno con Andrea Vianello, Fiamma Nirestein, deputata Pdl scrittrice e giornalista, Fabio Granata deputato Fli, Khaled Fouad Allam, sociologo ed esponente del Partito radicale transnazionale, Nello Rega, giornalista, autore del libro “Diversi e divisi – Dario di una convivenza con l’Islam” minacciato di morte dagli integralisti islamici.
La puntata

Tag: , , , , , ,

26 gen 2011 7:09 Agorà, Talk 26 Commenti

I numeri di Silvio

Malgrado il ciclone Ruby i sondaggi non fanno pendere l’ago della bilancia in favore delle opposizioni. Italiani assuefatti agli scandali che investono il Premier oppure non vedono alternativa politica e proposte valide? Questi i temi sul tavolo di Agorà. Ospiti della puntata: Beatrice Lorenzin, deputata del Pdl, Marco Follini, senatore del Pd, Francesco Storace segretario nazionale de “La Destra”, i giornalisti Peter Gomez e Piero Sansonetti, il sondaggista Nicola Piepoli.

Nella seconda parte del programma si parla di lavoro e contratti. Mentre per il 28 di gennaio viene proclamato lo sciopero dei metalmeccanici contro l’accordo di Mirafiori, la Fiat fa da apripista a un nuovo modo di intendere il lavoro? Quali livelli di contrattazione, nazionale o aziendale? Quale futuro per il sindacato? Ne discuteranno con Andrea Vianello, Tito Boeri, economista della Voce.info, Giuseppe Farina, segretario generale Fim, Giorgio Airaudo sindacalista Fiom, Sebastiano Barisoni giornalista di Radio24.
La puntata

Tag: , , , , , , , , , , ,

25 gen 2011 7:13 Agorà, Talk 3 Commenti

L’hanno rimasto solo

Lo scontro sul caso Ruby, le pesanti accuse della Chiesa, il Governo costretto a rinviare di una settimana il decreto sul Federalismo bocciato dai Comuni. E ancora: Walter Veltroni dal Lingotto di Torino parla ai suoi di una proposta nuova di governo e la Marcegaglia da Fazio si ispira ad un’Italia che la sera va a letto presto. Ci si aspettano novità in questa settimana anche dagli stati generali della CEI ad Ancona. Che aria tira per Berlusconi? Ospiti di Andrea Vianello i giornalisti: Luigi Amicone, Francesco Anfossi, Angela Azzaro, Antonio Polito, Massimo Teodori. Il titolo è la citazione di una memorabile battuta di Vittorio Gassman ne “L’audace colpo dei soliti ignoti”
La puntata

Tag: , , , , , , ,

24 gen 2011 7:14 Agorà, Talk 8 Commenti

Le conseguenze dell’hardcore

Allo scandalo Ruby, Berlusconi ha risposto con una violentissima videolettera contro i giudici. La Lega sembra al momento restargli fedele, ma durerà? Oppure senza il Federalismo tutti a casa? E l’opposizione è in grado di dare una spallata al Governo? Mentre Federmeccanica estende il modello Marchionne ad altre trattative di settore e l’amministratore delegato della Fiat dice che l’accordo di Mirafiori verrà esteso a tutti e i lavoratori avranno più soldi, cosa accade nel Palazzo?
Questi i temi che affronta in questa puntata Agorà con Roberto Cota (Lega Nord) presidente della Regione Piemonte, Piero Fassino deputato Pd e candidato a sindaco di Torino insieme a Riccardo Barenghi editorialista de “La Stampa”, Antonio Noto direttore di Pr-Marketing e Salvatore Tramontano, vicedirettore del Giornale.

Nella seconda parte del programma si parlerà di “parentopoli”. Da Roma a Venezia, l’Italia è un paese a conduzione familiare? In tempo di crisi quali vantaggi può portare un parente importante? Merito, competenza, professionalità che fine fanno? Ne parleranno con Andrea Vainello, tra gli altri, Pierpaolo Baretta, deputato del Pd, Vittorio Sgarbi, Carlo Puca, giornalista di “Panorama”, Mario Baccini, deputato Pdl.
La puntata

Tag: , , , , , ,

20 gen 2011 7:03 Agorà, Talk 7 Commenti

San Giorgio e il drago

Alle continue nuove rivelazioni sui comportamenti di Berlusconi come reagiscono alleati e opposizione? Tra scadali e inchieste cosa pensano i cattolici? Saranno le “allegre serate” a mettere fine ai giorni politici del Premier? Questi i temi sul tavolo di Agorà. Ospiti della puntata: Luigi De Magistris, europarlamentare dell’Idv, Carlo Giovanardi (Pdl), sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alle Politiche della Famiglia, Pina Picierno, deputata del Pd, Francesco Saverio Romano, deputato del Gruppo misto, Gianluigi Nuzzi giornalista di “Libero”, Marco Politi, vaticanista de Il Fatto Quotidiano.

La seconda parte del programma sarà dedicata ai giovani. Solo una generazione bruciata? Bamboccioni i giovani o i genitori? Ne discuteranno con Andrea Vianello: Giorgia Meloni, ministro per la Gioventù, Matteo Colaninno deputato del Pd, Pierluigi Celli, direttore generale dell’Università Luiss Guido Carli di Roma, Davide Giacalone del quotidiano “Libero”.
La puntata

Tag: , , , , , , ,

19 gen 2011 7:19 Agorà, Talk 17 Commenti

Arcore hardcore

Gli scandali sessuali che investono il Premier hanno interferito con l’agenda politica di questa settimana. Ma il caso Ruby avrà conseguenze sull’attività del Governo? Oppure Berlusconi riuscirà a tenere la rotta e a proseguire con la sua maggioranza nel lavoro dell’Esecutivo? Questi i temi sul tavolo di Agorà, in onda domani martedì 18 gennaio, su Rai Tre dalle 9.00. Ospiti della puntata: Giorgio Stracquadanio, deputato del Pdl, Roberta Pinotti, senatrice del Pd, Carolina Lussana, deputata della Lega Nord e i giornalisti, Gianni Barbacetto, Filippo Rossi, Stefano Zurlo.

Nella seconda parte del programma si parlerà di stipendi d’oro. Sono uno scandalo i super salari dei top manager italiani? C’è un nesso tra i loro compensi e i risultati aziendali che ottengono? A partire dal compenso di Sergio Marchionne quanto intascano i dirigenti d’azienda. Ne discuteranno con Andrea Vianello: Elio Lannutti, senatore dell’Idv, Giorgio Ambrogioni, presidente Federmanager e i giornalisti Giorgio Meletti e Carlo Stagnaro.
La puntata

Tag: , , , , , ,

18 gen 2011 6:54 Agorà, Talk 7 Commenti

Sostiene Brunetta

L’attività di governo e le riforme in cantiere, i rapporti con l’Udc e i finiani, il nuovo nome del Pdl, le possibili mosse del premier dopo la sentenza della Consulta sul legittimo impedimento, anche alla luce dell’indagine a suo carico da parte della Procura di Milano sul caso Ruby. Questo, insieme a un commento sui risultati del referendum sul contratto Fiat a Mirafiori e a un pronostico sulla durata della legislatura, nella puntata di Agora’, ospite il ministro della Pubblica amministrazione e Innovazione, Renato Brunetta.
Con il ministro, intervistato da Andrea Vianello, in studio i giornalisti: Massimo Giannini, vicedirettore Repubblica, Stefano Folli, editorialista ilSole24ore, e Roberto Arditti, direttore Comunicazione Expo 2015.
La puntata

Tag: , , , , ,

17 gen 2011 7:10 Agorà, Talk 4 Commenti

E adesso?

Guido Dell'Aquila e Achille Serra in studio prima della trasmissione

Se tutto quel che si sospetta sul caso Ruby dovesse trovare conferme, Silvio Berlusconi dovrebbe dimettersi? E quali ripercussioni politiche si avrebbero? Il comportamento del Premier è solo un atto di disinvoltura, un malcostume oppure c’è un uso privato di un incarico pubblico? Ospiti in studio di Agorà il deputato del Pdl Carlo Ciccioli, il senatore dell’Udc ed ex questore di Milano Achille Serra, il giornalista de Il Giornale Stefano Zurlo e il giornalista de L’Espresso Alessandro Gilioli.
La puntata

Tag: , , , ,

02 nov 2010 7:01 Agorà, Talk 1 Commento

Calendario

novembre: 2017
L M M G V S D
« dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930