Rai 3

Scontro sociale

Talk: Berlusconi tragedia greca

Occasione importante oggi ad Agorà: sarà ospite il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Maurizio Sacconi, con il quale potremo parlare degli effetti dell’ ormai famosa lettera inviata all’UE la scorsa settimana.
La risposta dei mercati finanziari è stata totalmente negativa, e lo spread tocca 459 e il rendimento dei Btp è a 6,29% sfiorando quasi la fatidica “quota 7″.
I contenuti annunciati nella lettera hanno mobilitato il mondo politico e l’opinione pubblica scatenando discussioni e polemiche soprattutto sulle norme proposte per favorire licenziamenti più facili ma anche l’aumento dell’età pensionabile fino a 67 anni. I sindacati, sul piede di guerra, si sono dichiarati compatti e pronti a scendere in piazza. Sono sufficienti le norme previste dal governo per intervenire sul mercato del lavoro e fronteggiare la crisi? Il tasso di disoccupazione dei giovani, tra i 15 e i 24 anni, a settembre è salito al 29,3%. Si tratta del dato più alto dal gennaio 2004. I giovani riusciranno a trovare nuovi sbocchi occupazionali al pari dei loro coetanei europei? Intanto ieri il ministro Sacconi ha lanciato un allarme terrorismo che ha fatto discutere non poco il mondo istituzionale e politico. In studio con il Ministro, per approfondire questi e altri argomenti: Matteo Colaninno, Massimo Giannini, Alessandro Sallusti e Marcello Sorgi.

Tag: , , , , ,

31 ott 2011 14:11 Agorà, Talk 13 Commenti

Guerra e pace

Il malessere dei giovani aumenta ogni giorno di più, la politica è in grado di rispondere alle loro richieste? I nostri ragazzi si sentono adeguatamente rappresentati? Questi i temi sul tavolo di questa puntata di Agorà. Ospiti del programma condotto da Andrea Vianello, Beatrice Lorenzin deputato del Pdl, Achille Serra senatore dell’Udc, Sergio Cofferati europarlamentare del Pd, Alessandro Sallusti direttore de “Il Giornale”, Mario Adinolfi direttore del settimanale “The Week”, Ramon Mantovani di Rifondazione Comunista, Alessandro Sallusti direttore del Giornale.
Nella seconda parte del programma si parlerà del caos maltempo che ha paralizzato l’Italia. Tra polemiche e disservizi, gli italiani bloccati al gelo per ore.

La puntata

Tag: , , ,

21 dic 2010 7:22 Agorà, Talk 5 Commenti

L’inverno del scontento

Il divario tra ricchi e poveri è sempre più grande, cresce la disparità tra i redditi più alti e quelli più bassi, i giovani sono senza un futuro e le piazze si surriscaldano. Le diseguaglianze sono diventate il tratto distintivo del Belpaese? Problemi che fanno parte dell’agenda politica o che invece non interessano?
Queste le domande sul tavolo di Agorà, domani venerdì 17 dicembre dalle 9.05 su Rai Tre. Ospiti del programma, Nunzia De Girolamo deputata del Pdl, Matteo Colaninno deputato del Pd, Paolo Cirino Pomicino esponente dell’Udc, Giuseppe Bortolussi segretario Cgia di Mestre, Don Vitaliano Della Sala, Pietro Vento direttore di Demopolis, Salvatore Tramontano giornalista de “Il Giornale”.

Nella seconda parte del programma, lo spazio dell’approfondimento è dedicato alla ricostruzione in Abruzzo dopo il terremoto. Per qualcuno le “New Town” a L’Aquila rappresentano dei mostri ecocompatibili antisisimici o dei quartieri dormitorio, per altri la migliore soluzione possibile nel breve periodo. Ma quanto resta ancora da fare? Dove sono progetti e fondi per ridare ai cittadini stabilità? Ne discuteranno con Andrea Vianello, Gianni Chiodi, presidente della Regione Abruzzo e Commissario delegato alla ricostruzione, Massimo Cialente, sindaco de L’Aquila, Paola Pelino deputato Pdl e consigliere comunale a Sulmona e in collegamento da L’Aquila Alessio Di Giannantonio, presidente del comitato “3e32”.
La puntata

Tag: , , , , ,

17 dic 2010 7:17 Agorà, Talk 10 Commenti

Calendario

settembre: 2017
L M M G V S D
« dic    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930