Rai 3

Spread

La resa dei Monti

Le indicazioni per la guida di un governo tecnico da più parti convergono sul nome di Mario Monti. Ieri Giorgio Napolitano lo aveva nominato senatore a vita, dando un’indicazione esplicita sulla sua personale candidatura, e nel corso della notte, al termine del vertice di maggioranza, anche Silvio Berlusconi si è detto d’accordo sul nome dell’economista. Alcune forze politiche, prima tra tutte la Lega, non vogliono il governo di transizione, ma premono per andare dritti alle elezioni. Intanto ieri la borsa di Milano ha registrato continui crolli e lo spread è stato fuori controllo finché non ha cominciato a diradarsi la nebbia sul futuro del Paese. A questo punto le tappe sono segnate e dovrebbero portare al governo tecnico entro il prossimo lunedì: voto in aula al maxiemendamento alla legge di stabilità entro domani, dimissioni di Berlusconi domani sera, consultazioni sabato e conferimento dell’incarico di formare il governo tecnico in tempo per la riapertura della borse. A molti sembra fantascienza. Staremo a vedere.
Ne parliamo nel talk con Livia Turco, Dario Galli, Antonio Leone, Francesco Rutelli, Antonio Macaluso.

Nell’approfondimento parliamo della “patrimoniale”, l’imposta da molti ritenuta inevitabile per mettere in sicurezza il debito pubblico. Cos’è? Come funziona? Quali redditi sarebbero oggetto di tassazione? In quali altre situazioni storiche si è ricorso ad essa? In studio Francesco Boccia, Giorgio Stracquadanio, Marco Rizzo, Daniele Bellasio.

Tag: , , , , , , ,

09 nov 2011 13:28 Agorà, Approfondimento, Talk 30 Commenti

Calendario

settembre: 2017
L M M G V S D
« dic    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930